top of page

Google Gemini 1.5 Pro è pazzesco Cos'è e Come Usarlo - Differenze Tra Gemini1.5 Pro e GPT4

Introduzione:

Nel costante sviluppo dell'intelligenza artificiale, una svolta epocale è stata raggiunta con l'introduzione del Google Gemini 1.5 Pro. Con la capacità di gestire fino a 1 milione di token multimodali, questo modello rappresenta un balzo significativo nell'evoluzione delle reti neurali generative.


Google Gemini 1.5 Pro è pazzesco Cos'è e Come Usarlo - Differenze Tra  Gemini1.5 Pro e GPT4
Google Gemini 1.5 Pro è pazzesco Cos'è e Come Usarlo - Differenze Tra Gemini1.5 Pro e GPT4

L'attesa per un tale progresso è finalmente terminata, e ora ci troviamo di fronte a un nuovo capitolo nell'avanzamento dell'IA. In questo articolo, esploreremo le straordinarie caratteristiche del Gemini 1.5 Pro, delineando come queste innovazioni stiano ridefinendo il panorama dell'intelligenza artificiale.


Ecco di cosa Parleremo :


  1. Accessibilità per Tutti: La disponibilità gratuita del modello Gemini 1.5 Pro.

  2. Mixture of Experts e Ampia Finestra di Contesto: La struttura MOE e la sorprendente capacità di comprendere contesti lunghi.

  3. Precisione tra i Modelli della Famiglia Gemini: Le diverse dimensioni del modello e miglioramenti nella precisione.

  4. Comprensione del Contesto a Lungo Termine (La Demo): Dimostrazione della capacità del Gemini 1.5 Pro nel mantenere contesti estesi.

  5. Abilità di Apprendimento In-Context: La sorprendente capacità di apprendimento in-context del modello.

  6. Differenze con GPT4

  7. Considerazioni Finali: Un'analisi delle straordinarie competenze dimostrate da Google con il modello Gemini 1.5.



Accessibilità per Tutti: La Disponibilità Gratuita del Modello Gemini 1.5 Pro

La recente release di Gemini 1.0 Ultra in Gemini Advanced ha catturato l'attenzione degli sviluppatori, con l'opportunità di provarlo tramite l'iscrizione a un abbonamento Gemini Advanced. Il modello 1.0 Ultra, accessibile tramite Gemini API, è stato distribuito a sviluppatori selezionati e partner in Google AI Studio. Inoltre, l'entusiasmante introduzione del modello Gemini 1.5 Pro promette di migliorare l'efficienza grazie all'approccio innovativo Mixture-of-Experts (MoE), indirizzando le richieste a una serie di reti neurali "esperte" più piccole per risposte più veloci e di alta qualità.


Gli sviluppatori hanno ora la possibilità di iscriversi alla Private Preview di Gemini 1.5 Pro, un modello multimodale di dimensioni medie ottimizzato per un'ampia gamma di compiti. Con una nuova finestra di contesto sperimentale di 1 milione di token, Gemini 1.5 Pro sarà disponibile per l'esplorazione in Google AI Studio. Questa piattaforma, presente in 38 lingue e in oltre 180 paesi, rappresenta il modo più veloce per lavorare con i modelli Gemini e integra facilmente l'API Gemini nelle applicazioni.





Mixture of Experts e Ampia Finestra di Contesto: La Struttura MOE e la Sorprendente Capacità di Comprendere Contesti Lunghi

Il modello Gemini 1.5 Pro si distingue per la sua architettura Mixture-of-Experts (MOE), che contribuisce a un'efficienza ottimizzata. Grazie a questa innovativa struttura, il modello gestisce richieste indirizzandole a gruppi di reti neurali più piccole, garantendo risposte più rapide e di qualità superiore. Un aspetto rivoluzionario è l'introduzione di una finestra di contesto sperimentale di 1 milione di token, consentendo al modello di esplorare nuove frontiere nella comprensione e nell'elaborazione di informazioni complesse.


Cos'è una Mixture of Experts (MoE)?

La Mixture of Experts (MoE) rappresenta un'innovativa architettura nell'ambito dei modelli trasformatore, rivoluzionando il modo in cui i modelli vengono addestrati e utilizzati. In termini semplici, una MoE consente di preaddestrare modelli con notevolmente meno risorse computazionali, consentendo di scalare drasticamente le dimensioni del modello o del dataset con lo stesso budget di calcolo di un modello denso.


Immagina una MoE come una squadra di "esperti" specializzati, ognuno dotato di competenze specifiche. Invece di utilizzare i tradizionali strati di rete neurale feed-forward densa (FFN), una MoE incorpora strati "sparsi". Questi strati sparsi contengono un numero definito di "esperti", dove ciascun esperto è rappresentato da una rete neurale. In pratica, questi esperti possono essere FFN tradizionali, ma anche reti più complesse o addirittura un'altra MoE, creando strutture gerarchiche di MoE.


Un elemento chiave di una MoE è il "router" o rete di instradamento, che determina a quale esperto vengono inviati determinati token. Ad esempio, il token "More" potrebbe essere indirizzato al secondo esperto, mentre il token "Parameters" al primo. La decisione di instradare un token a un esperto è cruciale, e il router, composto da parametri appresi, viene preaddestrato simultaneamente al resto della rete.


Quindi, in sintesi, nelle MoE ogni strato FFN del modello trasformatore viene sostituito da uno strato MoE, composto da un network di instradamento e un certo numero di esperti.

Sebbene le MoE offrano vantaggi come l'efficienza nell'addestramento e un'inferezza più veloce rispetto ai modelli densi, sorgono anche sfide.


Durante l'addestramento, le MoE possono lottare per generalizzare durante il fine-tuning, causando l'overfitting. Inoltre, durante l'inferezza, nonostante una MoE possa avere molti parametri, solo alcuni vengono utilizzati, riducendo i requisiti di memoria ma imponendo comunque requisiti elevati. Questo approccio innovativo ha dimostrato il suo potenziale, anche se accompagnato da sfide che la ricerca continua a esplorare e affrontare.



Precisione tra i Modelli della Famiglia Gemini: Diverse Dimensioni e Miglioramenti nella Precisione

L'innovazione di Gemini 1.5 non si limita alle dimensioni, ma si estende alla precisione. Il modello Ultra, destinato a compiti complessi, il modello Pro, adatto a una vasta gamma di compiti, e il modello Nano, efficiente per dispositivi più piccoli, insieme contribuiscono a un'ecosistema Gemini più completo. Gemini 1.5 Pro, in particolare, promette stabilità e miglioramenti significativi nella precisione, estendendo la sua influenza non solo nel testo ma anche nel riconoscimento del parlato e nella comprensione delle immagini.


Esplorando le Potenzialità di Gemini 1.5 Pro

Google ha rilasciato una dimostrazione impressionante della capacità di Gemini 1.5 Pro nel mantenere una finestra di contesto estesa.



La demo presenta il modello gestire un contesto di 402 pagine, equivalenti a circa 326.658 token, rispondendo prontamente a domande e dimostrando la sua abilità di risposta anche a partire da una singola immagine come contesto. Questa dimostrazione evidenzia il potenziale di Gemini 1.5 Pro nell'affrontare sfide complesse attraverso contesti ampi e vari, aprendo nuove possibilità per il suo utilizzo.



Abilità di Apprendimento In-Context: Esplorando il Mondo della Traduzione Automatica

Gemini 1.5 Ultra si distingue per le sue impressionanti abilità di apprendimento in-context. Google ha testato questa capacità utilizzando il benchmark Machine Translation from One Book (MTOB), dimostrando come il modello apprende efficacemente da un libro con informazioni mai incontrate prima. In un esperimento particolarmente intrigante, il modello è stato sottoposto a un manuale di grammatica di una lingua raramente usata, Kalamang. Sorprendentemente, il modello ha imparato a tradurre dall'inglese al Kalamang a un livello simile a una persona che apprende dalla stessa fonte.





Prestazioni a Confronto: Gemini 1.5 Pro vs GPT-4 Turbo

Per comparare in modo obiettivo Gemini 1.5 Pro e GPT-4 Turbo, esaminiamo alcuni risultati chiave nei benchmark:


Ragionamento Generale e Comprensione : Gemini 1.5 Pro vs GPT-4 Turbo

Benchmark

Gemini 1.5 Turbo

GPT-4 Turbo

Descrizione

MMLU

81.9%

80.48%

Comprensione del Linguaggio Multitasking

Big-Bench Hard

84.0%

83.90%

Compiti di ragionamento a più passaggi

DROP

78.9%

83%

Comprensione della lettura

HellaSwag

92.5%

96%

Ragionamento di senso comune per compiti quotidiani


Ragionamento Matematico: Gemini 1.5 Pro vs GPT-4 Turbo

Benchmark

Gemini 1.5 Turbo

GPT-4 Turbo

Descrizione

GSM8K

91.7%

92.95%

Aritmetica di base e problemi matematici scolastici

MATH

58.5%

54%

Problemi matematici avanzati


Generazione di Codice: Gemini 1.5 Pro vs GPT-4 Turbo

Benchmark

Gemini 1.5 Turbo

GPT-4 Turbo

Descrizione

HumanEval

71.9%

73.17%

Generazione di codice Python

Natural2Code

77.7%

75%

Generazione di codice Python su nuovo dataset


Comprensione di Immagini: Gemini 1.5 Pro vs GPT-4 Turbo

Benchmark

Gemini 1.5 Turbo

GPT-4 Turbo

Descrizione

VQAv2

73.2%

77.2%

Comprensione naturale di immagini

TextVQA

73.5%

78.0%

OCR su immagini naturali

DocVQA

86.5%

88.4%

Comprensione documenti

MMMU

58.5%

56.8%

Problemi di ragionamento multidisciplinare


Comprensione Video: Gemini 1.5 Pro vs GPT-4 Turbo

Benchmark

Gemini 1.5 Turbo

GPT-4 Turbo

Descrizione

VATEX

63.0%

56.0%

Descrizione video in inglese

Perception Test MCQA

56.2%

46.3%

Risposta a domande video


Elaborazione Audio: Gemini 1.5 Pro vs GPT-4 Turbo

Benchmark

Gemini 1.5 Turbo

GPT-4 Turbo

Descrizione

CoVoST 2

40.1%

29.1%

Traduzione automatica del discorso

FLEURS

6.6%

17.6%

Riconoscimento automatico del discorso



Analisi Complessiva dei Benchmark: Gemini 1.5 Pro vs GPT-4 Turbo

Ragionamento Generale e Comprensione

Gemini 1.5 Pro supera leggermente GPT-4 Turbo nei compiti di ragionamento generale e comprensione, indicando una comprensione robusta su dataset diversificati.


Ragionamento Matematico

Nel ragionamento matematico, GPT-4 Turbo supera Gemini 1.5 Pro nella risoluzione di problemi complessi, riflettendo una comprensione sfumata di concetti matematici avanzati.


Generazione di Codice

GPT-4 Turbo guida nei benchmark di generazione di codice, mostrando la sua capacità di comprendere e generare codice con maggiore precisione, un aspetto cruciale per gli sviluppatori.


Comprensione delle Immagini

GPT-4 Turbo dimostra una prestazione superiore nei compiti di comprensione delle immagini, indicando le sue capacità avanzate nell'interpretare e rispondere alle informazioni visive.


Comprensione Video

Gemini 1.5 Pro supera GPT-4 Turbo nella comprensione video, mostrando la sua forza nell'analizzare e generare contenuti da dati video.


Elaborazione Audio

Gemini 1.5 Pro mostra un notevole progresso nell'elaborazione audio, superando significativamente GPT-4 Turbo, evidenziando la sua capacità superiore di comprendere e tradurre il linguaggio parlato.


Gemini 1.5 Pro è Migliore di GPT-4 Turbo?

Determinare se Gemini 1.5 Pro è superiore a GPT-4 Turbo dipende dai casi d'uso specifici e dai requisiti. Gemini 1.5 Pro eccelle nell'elaborazione di set di dati estesi e nella comprensione di informazioni complesse e multimodali, rendendolo ideale per applicazioni che richiedono approfondimenti contestuali su larghe quantità di dati. Al contrario, GPT-4 Turbo brilla nella generazione di codice, nella comprensione delle immagini e nelle attività che richiedono alta precisione nella comprensione linguistica e visiva. Entrambi i modelli offrono capacità eccezionali, ma la scelta del migliore dipende dalle esigenze specifiche del compito in questione.


Capacità e Prestazioni: Gemini 1.5 Pro vs GPT-4 Turbo

Le capacità di GPT-4 Turbo e Gemini 1.5 Pro sono entrambe impressionanti, ma eccellono in domini diversi.GPT-4 Turbo brilla nelle applicazioni basate su testo puro, offrendo una generazione di testo sfumato e consapevole del contesto, rendendolo ideale per la scrittura creativa, l'assistenza nella codifica e persino compiti di risoluzione di problemi complessi. I suoi modelli linguistici sono stati perfezionati per fornire risposte più accurate e rilevanti, rendendolo uno strumento essenziale per professionisti e creativi.


Gemini 1.5 Pro si distingue per la sua capacità di comprendere e generare contenuti attraverso molteplici modalità. La sua capacità di recupero a lungo contesto è rivoluzionaria, consentendogli di mantenere la coerenza su porzioni più estese di contenuto e tra diversi tipi di dati. Ciò rende Gemini 1.5 Pro particolarmente utile in contesti educativi, dove può fornire spiegazioni e tutorial che incorporano testo, diagrammi e video per un'esperienza di apprendimento più completa.


Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
PCR (5).gif
PCR (4).gif
PCR.gif
PCR.gif
PCR.gif
PCR.gif
PCR (5).gif
3.gif
Vediamo se riesci a cliccarmi ! Nascondo una Sorpresa... (2).png

Ciao 

🤗 Articoli consigliati dalla nostra
Intelligenza Artificiale in base ai tuoi interessi

Correlazione Alta

Correlazione Media

Correlazione Bassa

Iscriviti

VUOI DIVENTARE UN MEMBRO DI INTELLIGENZA ARTIFICIALE ITALIA GRATUITAMENTE E TRARNE I SEGUENTI BENEFICI?

Corsi Gratis

più di 150 lezioni online

Dataset Gratis

più di 150o dataset

Ebook Gratis

più di 10 libri da leggere

Editor Gratis

un editor python online

Progetti Gratis

più di 25 progetti python

App Gratis

4 servizi web con I.A.

Unisciti Ora a oltre
1.000.000
di lettori e appassionanti d'I.A.

Tutto ciò che riguarda l'intelligenza Artificiale, in unico posto, in italiano e gratis.

MEGLIO DI COSI' NON SI PUO' FARE

Dopo l'iscrizione riceverai diversi Regali

VUOI SCRIVERE ARTICOLI INSIEME A NOI.

Grazie

bottom of page